Carlo Cantisani | No Sun

Stai visualizzando gli articoli scritti da "Carlo Cantisani"

Nick Menza: addio all’ex batterista dei Megadeth

Non se lo aspettava nessuno, visto soprattutto la sua giovane età, 51 anni, e una fortissima voglia di continuare a suonare la batteria. Nick Menza, passato alla storia del thrash per essere stato batterista dei Megadeth dal 1989 al 1998, è morto la sera del 21 maggio mentre si stava esibendo dal vivo presso il [...]

SABOTAGE: in arrivo la biografia ufficiale

Un vero e proprio caso editoriale del tutto particolare sta per fare il suo debutto nelle librerie: a partire da giugno vedrà la luce “Acts Of Sabotage”, la biografia ufficiale di una delle band heavy metal più importanti del panorama italiano, i fiorentini Sabotage appunto. Il volume, scritto da Nico Parente e supportato da interviste [...]

Schermata 2016-02-18 a 15.27.02

Ruggero Deodato ritorna con “Ballad In Blood”

Ritorna Monsieur Cannibal, come i francesi amano chiamarlo. Stiamo parlando di Ruggero Deodato, autore di alcuni dei più violenti e disturbanti film mai girati, come “Cannibal Holocaust” e “Ultimo Mondo Cannibale”. Ebbene, una grande notizia farà esultare i fan del cineasta: il suo prossimo lungometraggio ha finalmente un nome, ovvero “Ballad In Blood” ed anche [...]

lemmy

R.I.P. Lemmy, l’ultimo vero bastardo del rock ‘n’ roll

“You know I’m born to lose, and gambling’s for fools But that’s the way I like it baby, I don’t wanna live forever“ Alla fine l’aveva detto lui stesso sin dal 1980, nella canzone più celebre del suo gruppo più famoso. Ian Fraser Kilmister, ovvero Lemmy, non voleva vivere per sempre, e forse non gli [...]

John Carpenter – Lost Themes

Artista: John Carpenter Album: Lost Themes Etichetta: Sacred Bones Records Data di pubblicazione: 2 febbraio 2015 Lo sguardo duro e impenetrabile di Kurt “Jena Plissken” Russel in “1997: Fuga da New York”. L’abominio mutante de “La Cosa”. L’atmosfera tesissima, palpabile e sospesa e nello stesso tempo irreale de “Distretto 13 – Le brigate della morte” [...]

Obituary: video animato per il singolo del nuovo album

Siete ancora freschi dell’odore del sangue sprigionato dall’ultimo album degli Obituary, “Inked In Blood”, uscito l’anno scorso? Bene, se volete continuare con le emozioni forti che quest’album sa sprigionare allora non vi resta che guardare il video di “Violence”, singolo rilasciato negli ultimi giorni da Relapse. Il videoclip è animato e vede i fratelli Tardy [...]

goblin-rebirth-band-2014-570x427

Goblin Rebirth: album d’esordio in arrivo

Gli anni ’70 stanno invadendo l’underground e come gli zombie di romeriana e fulciana memoria camminano affamati fra noi pronti a divorare chi non avrà la prontezza di scappare. Uno storico ritorno è qui a testimoniare quanto quest’annata non sia mai del tutto scomparsa dall’immaginario collettivo: la Relapse è riuscita a mettere le mani sui [...]

Claudio Simonetti’s Goblin: in tour per il quarantennale di Profondo Rosso

Il 2015 è sicuramente un anno importante per tutti i cinefili e gli appassionati dell’horror e thriller all’italiana: quest’anno, infatti, ricorrono i quarant’anni dell’uscita di uno dei film cardine della carriera di Dario Argento, Profondo Rosso. A celebrare questa importante ricorrenza, Claudio Simonetti e la sua versione degli storici Goblin (il gruppo attuale ha il [...]

cannibalcorpse

Cannibal Corpse: “A Skeletal Domain” a settembre

“A Skeletal Domain”: questo il titolo del prossimo album targato Cannibal Corpse. Il disco verrà presumibilmente rilasciato il prossimo 26 settembre (la data è ancora da confermare) sotto Metal Blade Records. Il disco è stato prodotto da Mark Lewis, già al lavoro in passato con Arsis, Six Feet Under e The Black Dahlia Murder, e [...]

behemothcover

Behemoth – The Satanist

Band: Behemoth Album: The Satanist Etichetta: Nuclear Blast Data di pubblicazione: 3 febbraio 2014 – Polonia; 4 febbraio 2014 – Nord America; 5 febbraio 2014 – Giappone; 7 febbraio 2014 – Europa; “Mi ribello, dunque sono”. E’ parafrasando uno degli assunti filosofici più famosi, ovvero il “cogito, ergo sum” cartesiano, che Nergal descrive sé stesso [...]