BARBARA MAGNOLFI – La reginetta dell’horror torna a disseminare terrore!!

BARBARA MAGNOLFI – La reginetta dell’horror torna a disseminare terrore!!

BARBARA.jpg

In occasione della sua permanenza in Italia, abbiamo approfittato per incontrare uno dei più bei volti femminili dell’horror tricolore, Barbara Magnolfi. Consacrata nell’Olimpo del terrore grazie al ruolo di Olga nel capolavoro di Dario Argento Suspiria, Barbara Magnolfi è stata nuovamente chiamata a far parte di un progetto horror tutto italiano. Quale? Scopritelo nell’intervista che segue…

- Barbara Magnolfi nuovamente alle prese con l’horror. Dopo la    consacrazione avvenuta con Suspiria di Dario Argento, il tuo volto è  stato sempre associato a pellicole di genere. Come vivi questo?

Mah, il fatto che sia associata a questo genere é per via del  mio ruolo in Suspiria, un film che é diventato un classico dell’Horror. In tutto il mondo mi ha seguito questo fenomeno di Suspiria, ma in realtà io non iniziai con questo genere . Erano più i film polizieschi quelli che all’ epoca giravo o Dramma . Diciamo che poi l’Horror ha scelto me più che io scegliere l’horror. Come lo vivo? Lo vivo come un’opportunitá di fare dei ruoli interessanti e di far felici i miei fan, oltre che ritornare sullo schermo con un genere che per me é stato un successo fare!

- Da diversi anni vivi a L.A. , a cosa è dovuta la tua permanenza il Italia in questo periodo?

Si risiedo a Los Angeles da molti anni,  sono tornata in Italia/ Europa per riprendere la mia carriera da dove era partita in primo luogo , cioè Italia e Francia, con un nuovo punto di vista e con un bagaglio di studio e osservazione fatto a Hollywood . Poi erano molti anni che non tornavo e mi mancava da morire la città dove sono cresciuta, Roma!

 - Sei stata coinvolta nel progetto “THE BOOK”, che vede il ritorno di alcuni nomi cult del nostro Paese dietro la macchina da presa (Cozzi, Margheriti, Lado, Bava, Deodato, Castellari,ecc..). Con chi di loro lavorerai?

Sì, sono coinvolta in questo grande progetto che il produttore David Bond sta mettendo insieme, poiché  appassionato di horror e cult italiano! Sono molto felice di farne parte dato che sono diventata un’ icona cult io stessa e che il genere sta tornando molto! Inoltre ho lavorato con la maggiorparte dei registi che ne fanno parte, in passato. Non so ancora con chi gireró, ma  so che presto ciò sarà deciso e annunciato. Ho le mie preferenze, ma staremo a vedere!

- Cosa puoi dirci in merito al progetto? 

Non  molto, una serie di shorts girati da registi diversi che si sommeranno in un film. Un formato originale e diverso che mette insieme tantissimi talenti. Il risultato? Credo sarà una bomba!

- Come sarà composto il lavoro? Ci sarà un filo conduttore che legherà i diversi film? 

Questo  non lo so, dovrai chiedermelo più avanti!

- E’ giunta voce alla nostra redazione che Cozzi stia lavorando a un suo progetto per il quale hai anche girato alcune scene, confermi?

Sì, vero, Cozzi sta lavorando come produttore ad un progetto che vede impegnati alla regia Alexandre Jousse e Luigi Cozzi. Abbiamo già girato un pò per il teaser e non posso dire altro!

- Lo scorso Halloween Barbara Magnolfi al fianco di Dario Argento, Lamberto Bava, Claudio Simonetti, Tentori e tanti altri al “Profondo Rosso Store” di Roma per accogliere i tantissimi fan di Argento. Come hai vissuto quest’esperienza?

Non avevo la minima idea che sarei stata a Roma per Halloween, ma lo ero e Luigi mi ha invitato a festeggiare Halloween con loro. L’esperienza é stata fantastica, esilarante! Ho sorpreso i miei fans, che sono stati così felici di incontrarmi insieme a Dario, Claudio, Lamberto e Tentori. In realtá faremo un’altra serata presto a Profondo Rosso, dove incontrerò i miei fans di nuovo.

- I tuoi prossimi progetti?

Sto esaminando un paio di sceneggiature, in procinto di girare l’episodio finale della serie Profane Exhibit, prodotta sempre da David Bond in collaborazione con Sergio Stivaletti, poi The Book e un altro progetto in Francia. Vorrei riuscire a far la regia di uno short  presto e intanto continuo ad agire come produttrice, come posso e quando posso, su progetti che mi piacerebbe vedere realizzati.Vorrei stabilirmi di nuovo qui in Italia.

 

Intervista a cura di Nico Parente

Potrebbero interessarti anche...

Nico Parente

Autore: Nico Parente

Pubblicato il 5 feb 2014 alle 5:39 pm

Lascia un commento su "BARBARA MAGNOLFI – La reginetta dell’horror torna a disseminare terrore!!"