Black Mass in anteprima mondiale a Venezia

Black Mass in anteprima mondiale a Venezia

“Il secondo uomo più ricercato dopo Osama Bin Laden”: James Joseph Bulger Jr., detto Whitey “Bianchino”.  Almeno fino all’arresto, avvenuto nel 2011, dopo una lunga latitanza.

Ad interpretarlo il camaleontico Johnny Depp: pelato, lenti chiare, denti storti, il suo solito fascino messo da parte per vestire i panni di uno dei più grandi boss della mafia irlandese di Boston.

In uscita l’8 ottobre in Italia, Black Mass verrà presentato, fuori concorso, in anteprima mondiale, alla 72esima Mostra del Cinema di Venezia il 4 settembre nella Sala Grande del Palazzo del Cinema.

Il film, diretto da Scott Cooper, narra del ruolo di informatore di Whitey dell’FBI, alla quale denunciò gli spacciatori concorrenti per farli fuori dal mercato. Fratello di un noto politico, William Bulger, interpretato da Benedict Cumberbatch, il leader della Winter Hill Gang di Boston ha già ispirato diversi personaggi del grande e piccolo schermo: da Frank Costello (Jack Nicholson) di The Departed alla serie tv Brotherhood.

Caterina Sabato

black-mass_612x380

Potrebbero interessarti anche...

Caterina Sabato

Autore: Caterina Sabato

Pubblicato il 26 lug 2015 alle 11:30 pm

Lascia un commento su "Black Mass in anteprima mondiale a Venezia"