HIGH RISE. UN NUOVO FILM TRATTO DA J. G. BALLARD

HIGH RISE. UN NUOVO FILM TRATTO DA J. G. BALLARD

Nell’agosto dello scorso anno è stato annunciato un film inglese tratto da High-Rise, da noi Il Condominio, uno dei romanzi di fantascienza più noti  di J. G. Ballard. Scritto da Amy Jump e diretto da Ben Wheatley, regista di Kill List, nel cast figurano nomi come quelli di Tom Hiddleston, Jeremy Irons, Sienna Miller, Elisabeth Moss, Luke Evans e Stacy Martin.
La colonna sonora sarà affidata a Clint Mansell, compositore britannico che ha firmato alcune delle più interessanti colonne sonore degli ultimi anni, tra cui quelle dei film di Darren Aronofsky, di cui è collaboratore abituale.
Secondo quanto dichiarato dal regista, la sceneggiatura di Amy Jump sarà molto fedele al libro e il film avrà un look piuttosto fedele agli anni ’70.
Non è la prima volta che un racconto di Ballard finisce sul grande schermo. Già nel 1996 David Cronenberg aveva diretto Crash, ispirato dall’omonima opera dello scrittore inglese, scomparso nel 2009.
High Rise, una sorta di satirica e violenta metafora del sistema capitalistico, si svolge nel futuro a Londra in un grande e ricco condominio, che ricostruisce una piccola città in cui i residenti vivono in appartamenti a seconda della propria classe e della prorpia disponibilità economica. In seguito ad un black out e ad altri piccoli incidenti, nel condominio si scatena una vera e propria battaglia in cui gli abitanti danno sfogo a tutti i loro istinti più primitivi.
High Rise si suppone farà parte del programma del prossimo festival di Cannes.

 

Edoardo Trevisani

High_Rise_2014_Film_Poster

 

Potrebbero interessarti anche...

Autore: Edoardo Trevisani

Pubblicato il 22 lug 2015 alle 6:08 pm

Lascia un commento su "HIGH RISE. UN NUOVO FILM TRATTO DA J. G. BALLARD"