11
Feb

World War Z 2 – riprese annullate

Sono state annullate improvvisamente le riprese del secondo capitolo di World War Z, fortunato zombie movie con protagonista Pitt, la cui regia era stata affidata a David Fincher.

La motivazione sarebbe legata al budget che, seppur inferiore ai 190 milioni di dollari utilizzati per il primo, per la Paramount risulterebbe esagerato. A nulla son servite le proteste del regista di Seven, di conseguenza tagliato fuori dal progetto.

Non è esclusa l’ipotesi che il progetto, con sceneggiatura già approvata dallo stesso Pitt, entri comunque in lavorazione con un altro nome alla regia. In realtà, la Paramount sembra aver subito un brutto colpo legato ai flop dei recenti Annientamento e Bumblebee, e rischiare un’altra perdita ai botteghini non sembra proprio l’obiettivo principale della casa di produzione. Non è da meno infatti per la Paramount anche il divieto assoluto di distribuire sul mercato cinese zombie movie, fattore certamente poco incoraggiante.

 

Alessia Urrata

Potrebbero interessarti anche...